Il bestiario dei pronostici: Mosca, il polpo, le maiale

polpo ok

Il polpo, primo essere vivente a usare il proprio corpo per un pronostico

 

In principio fu il pendolino di Maurizio Mosca, poi l’infallibile polpo Paul, infine tette e culi. Già, la singolare evoluzione del pronostico sportivo è approdata qui: alle previsioni dei risultati espressi con un pennarello su curve e curvoni.

Continua a leggere

Annunci

L’oroscopo infame: Cancro

(22 giugno – 22 luglio)

Siete pronti per un nuovo viaggio nel magico mondo dell’astrologia? Il quarto segno dello zodiaco è governato dalla Luna, l’elemento è l’acqua e la qualità è cardinale. Si tratta di un segno femminile, non a caso il simbolo astrologico sono le chele del granchio, raffigurazione alternativa dei seni, in particolar modo quelli rifatti di Martina Colombari (nata il 10/07/1975, non a caso Cancro). Questo mese Infamedipalla vi farà scoprire le caratteristiche salienti proprio dell’individuo Cancro, attraverso i soliti esempi celebri.

Continua a leggere

Letterina alla riserva di Babbo Natale

Il nostro Babbo mentre festeggia Natale

Il nostro Babbo mentre festeggia Natale

 

Ma quale Babbo Natale potrebbe leggere mai una letterina #infamedipalla o, men che meno, esaudirne le richieste? Nessuno. Infatti noi – infami, ma non gonzi – non ci mettiamo nelle condizioni di farci spernacchiare da un vecchiarello rincoglionito quasi come Dino Zoff dopo la grappa e prima della pennica post prandiale. La nostra lettera la mandiamo a un Babbo Natale di riserva, uno che aveva stoffa ma si è un po’ buttato via. Uno che ora legge le letterine scartate da quello titolare e si occupa dei sogni di gente come Norbert Hof*, Carlos Monzon** o Dean Richards***.

Continua a leggere