L’oroscopo infame: Scorpione

 

(23 ottobre – 21 novembre)

Nell’astrologia occidentale, lo scorpione è un segno zodiacale d’acqua e fisso. È governato da Plutone e da Marte, quest’ultimo in qualità di co-governatore. In questo segno Venere in esilio e la Luna in caduta con esaltazione di Mercurio. È opposto al segno del Toro, scoperta che non interesserà a molti, ma terrorizza il Toro che scrive, marito e padre di due Scorpioni.

Continua a leggere