Chiedi chi era Bonatti

Sulla cime dell'Isola di Pasqua, nel 1969. Solo e felice come una Pasqua.

Sulla cime dell’Isola di Pasqua. Solo e felice come una Pasqua

 

Il protagonista di questa storia è Walter Bonatti ed è il padre che ogni infamedipalla avrebbe voluto. Anche se lo conoscono in pochi e, tecnicamente, la palla non c’entra niente. E anche se l’aggettivo infame accostato al suo nome fa impallidire perfino noi che abbiamo pensato di usarlo. Perché, al contrario, l’uomo in questione è stato oggetto di una delle più grandi, ignobili e indegne mistificazioni della storia italiana. Ma Walter Bonatti è stato un grande infamedipalla nella nostra accezione del termine, perché innamorato della sua passione, che nel suo caso ha spinto oltre il limite, ai confini della follia.

Continua a leggere

Annunci

Palombella di cristallo

alberto_tomba

Alberto Tomba (senza coppa di cristallo)

 

L’altro giorno mi chiedevo che fine ha fatto la coppa di cristallo che Alberto Tomba lanciò dal podio all’indirizzo di un fotografo dopo una gara di Coppa del Mondo nel 1995. Di sicuro c’è che colpì l’uomo ferendolo a un dito. Ma poi? Cadde? Si ruppe? Fu restituita allo sciatore?

Continua a leggere