L’oroscopo infame: Leone

(23 luglio – 22 agosto)

Secondo l’astrologia occidentale, il Leone è un segno zodiacale fisso e di fuoco, che esprime una leadership naturale. Non a caso, questo è stato il segno di molti statisti e regnanti: Napoleone Bonaparte, Barack Obama, Hugo Chávez, Francesco Giuseppe d’Austria, Bill Clinton e Fidel Castro. In Italia qualcosa deve essere andato storto, visto che sono nati sotto il segno del Leone Francesco Cossiga, Giulio Tremonti ed Enrico Letta.

Bisognosi di ammirazione, egocentrici, sono caratterizzati dal temperamento forte e passionale. Sono consapevoli del proprio valore e amano essere apprezzati, il che li rende altamente suscettibili all’adulazione. Non è un caso, quindi, che molti nati Leone primeggino nel mondo dello sport. Sarà dunque facile scoprire il profilo astrologico attraverso i nostri testimonial eccellenti.

Il Leone, essendo governato dal Sole con Urano e Saturno in esilio, genera una innata e contagiosa simpatia in tutti coloro che gli si avvicinano. Cordialità, umanità e soprattutto umiltà moltiplicano i sentimenti di ammirazione e allontanano qualsiasi forma di invidia.

Federica Pellegrini (05/08/88), Leone, mentre festeggia un successo con i suoi fans

Federica Pellegrini (05/08/88), Leone, mentre festeggia un successo con i suoi fans

Chinque nasca sotto questo segno è baciato dalla grazia, dalla classe e dall’aplomb. Soprattutto nelle circostanze di gala, negli eventi di prestigio, il savoir faire è il vero marchio di fabbrica del vero Leone.

Daniele De Rossi (24/07/83), Angelo Di Livio (26/07/66), Marco Materazzi (19/08/73, Leone, mostrano cosa significhi avere autocontrollo

Daniele De Rossi (24/07/83), Angelo Di Livio (26/07/66), Marco Materazzi (19/08/73, tutti Leone, mostrano cosa significhi avere autocontrollo

Corollari, attributi e conseguenze del suddetto innato fascino sono l’assoluta sobrietà e la capacità di mantenere l’understatement, vero e proprio marchio di fabbrica del Leone.

Usain Bolt (21/08/86) e Hulk Hogan (11/08/53), entrambi Leone, mentre gioiscono senza eccessi dei loro successi

Usain Bolt (21/08/86) e Hulk Hogan (11/08/53), Leone, mentre gioiscono senza eccessi dei loro successi

Parte dell’aura dei nati sotto questo segno risiede nella propensione al cambiamento e all’innovazione. Che si tratti del lavoro, del look o del contesto di riferimento, un vero Leone ha sempre voglia di reinventarsi.

Javier Zanetti (10/08/1973) in due scatti a distanza di vent'anni. Dal 1995 al 2014 risulta irriconoscibil: un vero istrione

Javier Zanetti (10/08/1973) in due scatti a distanza di vent’anni. Dal 1995 al 2014 risulta irriconoscibil: un vero istrione

Il mix di classe, eleganza, charme e innovazione vi rende degli autentici vincenti. Soprattutto, e senza eccezioni, nei contesti più “in” ed esclusivi.

Roger Federer (08/08/81) e Pete Sampras (12/08/71), Leone, festeggiano la vittoria a Wimbledon. Tra di loro Andrea Gaudenzi (30/07/73), Leone, raggiante, la volta in cui arrivò al secondo turno

Roger Federer (08/08/81) e Pete Sampras (12/08/71), Leone, festeggiano la vittoria a Wimbledon. Tra di loro Andrea Gaudenzi (30/07/73), Leone, raggiante, la volta in cui arrivò al secondo turno

Per tutti questi motivi, nessuno come il Leone sa guadagnarsi la stima e il rispetto dei colleghi: anche il più acerrimo nemico non potrà non riconoscere lo spessore e la levatura morale che contraddistinguono questo segno.

Mario Balotelli (12/08/90), Leone, mentre riceve un'attestazione di stima da Francesco Totti

Mario Balotelli (12/08/90), Leone, mentre riceve un’attestazione di stima da Francesco Totti

Solo attributi positivi, per voi Leoni! Però qualche piccolo difettuccio ce l’avete anche voi. Per esempio, avete serie difficoltà a godervi la vita. Va bene il lavoro, la carriera, la competizione. Ma, almeno ogni tanto, rilassatevi, divertitevi!

Magic Johnson (14/08/59), ora imprenditore di successo, visibilmente sotto pressione per l'andamento del suo business

Magic Johnson (14/08/59), ora imprenditore di successo, visibilmente sotto pressione per l’andamento del suo business

Inoltre, ve lo diciamo proprio da amici, dovete imparare a credere un po’ di più in voi stessi. Forza Leoncini, forza Leoncine, su con l’autostima! Anche se non siete belli e attraenti, avete tanti aspetti del carattere che vi possono rendere interessanti. Non abbattetevi, un partner prima o poi lo trovate. Certo, basta non ambire a un adone o a una top model.

Fernando Alonso (29/07/81), Leone, con Lara Alvarez, la sua fidanzata discretamente figa

Fernando Alonso (29/07/81), Leone, con Lara Alvarez, la sua fidanzata discretamente figa

In ogni caso, siccome siete dei veri sportivi, siamo certi che saprete accettare i vostri difetti e non farete niente per nasconderli, sapendo che sono parte del vostro fascino.

Antonio Conte (31/07/69), Leone, uomo cui il tempo non ha torto un capello

Antonio Conte (31/07/69), Leone, uomo cui il tempo non ha torto un capello

Insomma, Leoncini e Leoncine, che dirvi? Siete tra i segni più fortunati dello zodiaco. Avete mille pregi. Per questo, sapete guadagnarvi la fiducia e il rispetto di tutti, soprattutto del vostro capo. E, nello stesso tempo, sapete cosa sia la riconoscenza, la stima e l’amore eterni.

Pippo Inzaghi (09/08/73) e Adriano Galliani (30/07/44), Leone, mentre rinnovano il proprio sodalizio che il tempo ha reso inscindibile

Pippo Inzaghi (09/08/73) e Adriano Galliani (30/07/44), entrambi Leone, mentre rinnovano il proprio sodalizio che il tempo ha reso inscindibile

G. M.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...